La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

  



Il progetto “Riprendo la storia” nasce nel 2017, con l'edizione "L'Italia alla Grande Guerra" per iniziativa di Istituto di studi storici Gaetano Salvemini e Associazione culturale Compagnia Marco Gobetti, grazie a una fitta rete di collaborazioni e sostegni.

L'edizione 2018-19, "Conflitto, lavoro e migrazione dalle Langhe al mondo", è progettata e realizzata da Associazione Turismo in Langa, Istituto di studi storici Gaetano SalveminiAssociazione culturale Compagnia Marco Gobetti, Compagnia La robe à l'envers, Comune di Rodello, Associazione Strada Romantica delle Langhe e del Roero, con il Patrocinio di LUHCIE – Laboratoire Universitaire Histoire Cultures Italie Europe. ll progetto è realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del “Bando Polo del ‘900”, destinato ad azioni che promuovono il dialogo tra ‘900 e contemporaneità usando la partecipazione culturale come leva di innovazione civica #CSP_Innovazionecivica.
E con il sostegno della Fondazione CRT e del Consiglio Regionale del Piemonte - Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Repubblicana.

Riprendo la Storia

Come nasce una Lezione recitata

Dal 10 al 14 e dal 17 al 21 settembre 2018, dalle 9.00 alle 17.30
Polo del 900, Torino (ingresso libero e gratuito)

Scopri i Vincitori del "Premio Lezioni recitate"

4-5-6 settembre 2018 Polo del 900, Torino (ingresso libero e gratuito)
Fo
rmazione
storica per gli attori, frequentabile dalla cittadinanza

Dal 10 al 14 e dal 17 al 21 settembre 2018, dalle 9.00 alle 17.30
Polo del 900, Torino (ingresso libero e gratuito)
Creazione teatrale pubblica: prove frequentabili dalla cittadinanza


Le anteprime delle Lezioni recitate a Torino


Le prime nazionali nei castelli in Langa



 Creazione teatrale pubblica: prove frequentabili dalla cittadinanza

 

Dal 10 al 14 e dal 17 al 21 settembre 2018, dalle 9.00 alle 17.30, recandosi presso il Polo del 900 - Sede dell'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini (secondo piano) - Via del Carmine 14, Torino, si potrà assistere alla creazione teatrale pubblica e alle prove teatrali per l'allestimento delle nuove Lezioni recitate, nell’ambito del progetto “Riprendo la storia – Conflitto lavoro e migrazione dalle Langhe al mondo”.

Le nuove “Lezioni recitate” sono il frutto di un laboratorio storico-teatrale per attori organizzato dalla Compagnia Marco Gobetti, insieme all'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini e all'Associazione Turismo in Langa: si giungerà alle anteprime presso il Polo del ‘900 e alle prime nazionali nei castelli delle Langhe, tramite un percorso di creazione pubblica, che gli attori condivideranno con gli studenti e con la cittadinanza.

Insieme possiamo andare a scoprire come un attore giunga a recitare un testo preparato da uno storico, cui dà corpo, voce, interpretazione… E come l’attore, per farlo, accetti il rischio di fallire creando pubblicamente.

Le prove teatrali, frequentabili dalla cittadinanza ad ingresso libero e gratuito, riguardano l’allestimento delle seguenti Lezioni recitate:

– "MERIDIONE, LAVORO, MIGRAZIONE, GUERRE ED ESILIO: SALVEMINI E I CONFLITTI DEL ‘900" di Leonardo Casalino (Storia)

– "ENEA PROFUGO" di Franco Pezzini (Letteratura)

– "CONFLICT ARCHAEOLOGY – Quel che resta della Grande Guerra" di Valentina Cabiale (Archeologia)

– "ARMARE IL CONFINE - Chiudere frontiere per aprirsi al conflitto: retorica e propaganda dalle trincee ai tempi di Frontex" di Anna Delfina Arcostanzo (Antropologia);

e il ri-allestimento delle Lezioni recitate:

- "Vittorio Foa - Pensare il mondo con curiosità" di Leonardo Casalino

- "Camilla Ravera - Uniformare la vita a una convinzione" di Leonardo Casalino

La creazione pubblica si avvarrà della partecipazione e della co-direzione di: Anna Delfina Arcostanzo, Andrea Caimmi, Giuliano Comin, Diego Coscia, Marco Gobetti, Marta Zotti | e con la collaborazione di Beppe Rizzo, Paola Tortora, Beppe Turletti.

I testi delle quattro nuove lezioni recitate sono riuniti nel volume Conflitti, lavoro e migrazioni - Quattro “Lezioni recitate”, di Anna Delfina Arcostanzo, Valentina Cabiale, Leonardo Casalino, Franco Pezzini - A cura di Marco Brunazzi e Marco Gobetti – Edizioni SEB27, Torino 2018

I testi delle due lezioni recitate in ri-allestimento si trovano nel volume Lezioni recitabili -Vittorio Foa, Leone Ginzburg, Emilio Lussu, Giaime e Luigi Pintor, Camilla Ravera, Umberto Terracini: ritratti da dirsi , di Leonardo Casalino - A cura di Gabriela Cavaglià e Marco Gobetti, postfazione di Ugo Perolino – Edizioni SEB27, Torino 2012

2018-19 vai ai credits

 

2017  vai ai credits

Credits 2017Credits 2017